Premio Italia Giovane è un’iniziativa ideata dall’Associazione Giovani per Roma rivolta alle nuove generazioni che riconosce in dieci figure under 35, valide testimonianze da condividere e diffondere nella società. Il Premio, che ha ottenuto la medaglia di rappresentanza da parte del Presidente della Repubblica emerito Giorgio Napolitano e dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intercetta l’attualità e le forme di pensiero, diventando di fatto crogiolo di idee e osservatore attento delle nuove tendenze. 

Nel 2020, Premio Italia Giovane dedica la VII edizione al concetto di SmartSocietyCompetenza, Innovazione e Coraggio per il rilancio

Tra i vincitori di Premio Italia Giovane 2020

Maddalena Mariani
co-founder Tecnoseta

Premiata per la storia, l’esperienza personale e professionale negli ambiti del merletto a fuselli e della sericoltura.

La lettera di attestazione del Premio nel campo “Made in Italy e antichi mestieri”

La Premiazione

L’evento è stato ospitato dalla LUISS Business School di Roma.

Hanno partecipato Franco Frattini (Presidente Comitato d’Onore), Andrea Chiappetta (Presidente Comitato Promotore), il Ministro alle Politiche Giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora, il Professore Paolo Boccardelli, Direttore della Luiss Business School, il Presidente della Rai Marcello Foa.

Ha moderato l’evento Claudio Mazza (Comitato Promotore del Premio).

Causa restrizioni dovute al contenimento dei contagi da Covid-19, l’evento di premiazione si è svolto online. Le infrastrutture tecnologiche messe a disposizione dalla LUISS Business School hanno infatti permesso la partecipazione in digitale in totale sicurezza e tutti i premiati sono intervenuti da remoto.

Per conoscere Maddalena e gli altri 16 vincitori della VII edizione di Premio Italia Giovane clicca qui: